Attualità

Aleotti la spunta: via la plastica ecco il vetro. In consiglio caraffa e bicchieri modello osteria

La mozione del consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle, Fabio Aleotti, per un Palazzo Cernezzi “plastic free” era stata approvata dall’assemblea cittadina alla fine di gennaio. E ieri sera, a inizio seduta, l’auspicio del documento si è avverato: spariti bicchieri e bottigliette di plastica, sugli scranni era un trionfo di vetro.

Caraffa e bicchieri modello “osteria fuori porta” troneggiavano dappertutto, anche se lo stesso Aleotti ha espresso qualche perplessità sul macchinoso sistema di lavaggio e trasporto: gli oggetti, infatti, saranno lavati ogni volta alla vicina scuola di via Perti e poi trasportati nuovamente in Comune.

Un plauso, comunque, è arrivato anche dalla presidente del consiglio comunale Anna Veronelli: “Il Consiglio comunale è plastic free. Un piccolo gesto, doveroso e condiviso”.

  1. Paolo

    queste si sono conquiste e noi che ci lamentiamo di questo consiglio comunale perchè non aggiusta le strade, non ha un piano del traffico, sta facendo morire la città.
    Ingrati cittadini

    • Prenditela con chi è in maggioranza, e comunque sono sempre piccole iniziative che fanno bene, ma non arrivano mai dai soliti partiti

  2. Ottimo!

  3. Comino

    Un po’ di vino nelle caraffe, magari qualcuno si rianimerà…

Rispondi a Antonio Alessi 🔴⚫ Annulla risposta

la tua mail non sarà pubblicata