Attualità

Blevio, paese senz’acqua da quasi 24 ore. Il Sindaco: “In tarda serata dovremmo risolvere”

Il comune di Blevio è rimasto senz’acqua per quasi 24 ore. Una giornata difficile per i cittadini del paese, che non hanno potuto usufruire della risorsa durante tutta la giornata, a causa di un guasto alla pompa dell’acquedotto.

Sui social sono stati riportati disagi, in particolare, per le fasce più deboli che non possono recarsi a fare la spesa per rifornirsi di acqua. La situazione, però, è risultata da subito difficoltosa anche solo per chi doveva accendere il riscaldamento o lavarsi.

Il sindaco Alberto Trabucchi ha voluto rassicurare i propri concittadini. “Insieme alla Protezione Civile abbiamo trovato un fornitore aperto – ha spiegato il primo cittadino di Blevio – dovrebbero intervenire intorno alle 21 di questa sera, quindi l’acqua dovrebbe tornare tra le 22.30 e le 23”.

“Purtroppo c’è stata una serie di imprevisti – ha continuato Trabucchi – avevamo una pompa di riserva ma si è subito rotta. Non capiamo come sia potuto succedere, ma ci tengo a sottolineare che era stata revisionata circa due anni fa”.

Ecco l’ultimo aggiornamento fornito sulla pagina Facebook del Comune di Blevio (ore 19), con informazioni per chi necessitasse urgentemente di acqua:

AVVISO IMPORTANTE

Nell’attesa che l’erogazione dell’acqua venga ripristinata si informano i cittadini che nelle frazioni ci sono alcune fontane fuori dall’acquedotto che erogano acqua, non è potabile ma utilizzabile per servizi igienici e altri usi domestici.
Nel caso abbiate necessità o siate al corrente di qualcuno che ha necessità di acqua potabile, siete invitati a scrivere un messaggio privato a questa pagina indicando nome, cognome e indirizzo ed eventualmente un recapito telefonico. La Protezione Civile provvederà a breve alla distribuzione di bottiglie di acqua. Siccome la disponibilità di risorse e persone è limitata, vi chiediamo di scriverci SOLO IN CASO DI REALE BISOGNO.
Grazie per la collaborazione.

L’Amministrazione comunale di Blevio aveva dato comunicazione sulla pagina Facebook dedicata al Comune, a partire da questa mattina, del disagio registrato nella notte scorsa e avvisato la popolazione dell’interruzione dell’erogazione dell’acqua per tutta la giornata di lunedì 23 marzo.

A seguire, nel corso della giornata, il Comune aveva aggiornato i cittadini sui vari interventi in corso. “Si sta procedendo alla sostituzione della pompa dell’acquedotto – si leggeva questa mattina sulla pagina Facebook del Comune di Blevio – i Tecnici e la Protezione Civile sono già operativi. L’acqua purtroppo mancherà per diverse ore. Vi terremo aggiornati”.

E poi, sempre nel corso della mattinata, il Comune postava: “Sono ancora in corso i lavori di sostituzione della pompa dell’acquedotto. Chiediamo a tutti di pazientare, vi terremo aggiornati”.

Nel pomeriggio, infine, la comunicazione per chiedere ai cittadini di attendere ancora qualche ora. “Stiamo lavorando a pieno regime per ripristinare l’erogazione dell’acqua – così sulla pagina social del Comune di Blevio – Purtroppo i tecnici si sono trovati a dover fronteggiare una serie di sfortunati imprevisti e al momento non sappiamo dare un’indicazione precisa riguardo alle tempistiche dell’intervento. Siamo consapevoli del disagio che noi stessi, come cittadini bleviani, stiamo riscontrando, soprattutto in un momento così difficile per tutti. Stiamo facendo il possibile per tornare alla normalità”.

Nonostante l’imprevisto causato dal mal funzionamento della pompa di scorta, dunque, la situazione dovrebbe tornare alla normalità entro tarda serata.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata