Attualità

Como, il successo dell’estate 2018? Tenda selvaggia. Oggi direttamente sotto il Tempio

C’è di peggio, lo ben sappiamo. Però la costanza con cui il fenomeno si verifica da un paio di mesi lo rende quasi fastidioso.

Non che una tenda o un camper siano l’apice del degrado ma la totale assenza di controlli, informazioni (e compensativi servizi) nei confronti dei turisti fanno davvero pensare.

(Fotoservizio: ©Carlo Pozzoni FotoEditore)

Una nuova tenda abusiva è spuntata stamane sotto il colonnato del tempio voltiano, il turista ha montato il piccolo igloo e si è messo in panciolle.

Nelle scorse settimane abbiamo documentato diverse situazioni identiche a questa (qui tutti gli articoli). Viale geno:

Sempre Tempio Voltiano:

 

Ph© Carlo Pozzoni FotoEditore
  1. Patrizia

    E..igiene personale e .. il resto dove lo svolgono ?su prato e dietro le aiuole ??

  2. l’armando

    Quando la giustizia e l’ingiustzua sono difficili da distinguersi, allora si ha bisogno gente per andare a rubare i cavalli…

  3. Angelo Mazza

    Dai dite la verità, siete voi di comozero, che avete dato fondo alle vostre tende….piazzate a spot, per fare articoli ad ok!
    O proclamiamo il 2018 anno della tenda selvaggia?
    ?

  4. antonio

    mi pare la stessa tenda e la stessa mano nel montarla, a distanza di settimane, qualcosa non mi quadra……….

  5. upocattivo

    La diffusione di tende è la logica conseguenza dovuta a una città che del turismo povero si è sempre, volutamente disinteressata. Personalmente mi auguro che “fioriscano” ovunque, a iniziare da piazza duomo.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata