Attualità

Coronavirus – Cantù, tre morti in poche ore. Dolore di un sindaco, Galbiati: “Bandiere cittadine a mezz’asta”

Il Coronavirus miete vittime anche a Cantù, lo fa sapere il sindaco, Alice Galbiati, con un drammatico annuncio

“Ho sperato in cuor mio di non dover mai fare questo annuncio. Purtroppo è arrivato anche per Cantù il momento di mettere il lutto al braccio. Lo facciamo per tre nostri concittadini che ci hanno lasciato. Come persona, prima ancora che Sindaco, esprimo cordoglio e vicinanza alle famiglie. In segno di lutto le bandiere cittadine saranno tenute a mezz’asta”.

CORONAVIRUS: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DA COMO, LOMBARDIA E TICINO

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata