Attualità

Dimmi dove vai e ti dirò chi sei. Vacanze: gli album (social) della politica comasca

A meno che non siate quel tipo di persone che ama andare in vacanza a settembre, c’è un’altissima probabilità che le vostre ferie siano già finite da qualche tempo e che stiate probabilmente leggendo queste righe dalla vostra scrivania in ufficio.

Mentre eravate a prendere il sole su qualche spiaggia, affrontavate sentieri di montagna, vi mettevate in coda davanti a un museo in una città d’arte, anche gli esponenti della politica comasca sono andati (o sono tutt’ora) in vacanza, documentando la propria esperienza con dovizia di particolari su Facebook.

Qui sotto abbiamo raccolto alcuni momenti di villeggiatura collezionati e immortalati da dirigenti, assessori e consiglieri (ex o attuali) nelle settimane passate.

Federico Broggi, Segretario provinciale del Partito Democratico e Sindaco di Solbiate con Cagno
Destinazione: Isole Baleari

Sarebbe sbagliato equivocare l’appartenenza al Partito Democratico con “vacanze proletarie”, la nuova generazione di dirigenti Dem viaggia in barca a vela.

Impossibile dimenticare un precedente storico: Massimo d’Alema e la sua Ikarus, barca da 18 metri.

Sergio Gaddi, ex assessore alla Cultura del Comune di Como
Destinazione: Malesia 

Va bene, va bene, Sergio Gaddi è teoricamente fuori dall’arena politica (almeno quanto a incarichi) da qualche tempo. Ma l’ex assessore alla Cultura non rinuncia mai a pronunciarsi, spesso anche su Facebook, su quanto accade in città, rendendosi, di fatto, un personaggio sempre attuale.

Le ferie di Gaddi, una fama da viveur, non hanno deluso quest’anno.

Gaddi ha profusamente immortalato la propria vacanza in Malesia, incluse le escursioni nella giungla e l’ascesa al monte Kinabalu (4mila metri d’altezza).

Franco Brenna, consigliere del Comune di Como
Destinazione: Symi, Grecia

Franco Brenna, consigliere comunale, ha immortalato la propria vacanza nell’isola greca del Dodecaneso con stile.
Vista sul paesaggio della Grecia, Negroni e mare.

Stefano Fanetti, consigliere del Comune di Como, Partito Democratico
Destinazione: Inghilterra

Stefano goes to the UK si potrebbe dire, visti gli album Facebook straripanti di foto del viaggio del consigliere Dem a spasso per tutto il regno di Sua Maestà, da Edinburgo fino a York passando per Newcastle e Durham.

Come specificato però dal consigliere, non è stata proprio una vacanza quanto una serie di gite nei fine settimana che hanno inframezzato un viaggio di ricerca universitaria. La vera meta di villeggiatura per Fanetti sarà Santorini, tra pochi giorni.

Marco Butti, assessore al Commercio del Comune di Como
Destinazione: Salento, Puglia

Molto più parco e modesto, l’assessore Butti ha postato un’ermetica foto della battigia di una non meglio identificabile spiaggia salentina dall’acqua cristallina.

“Nulla da aggiungere” si legge nel post. Sic simpliciter.

Patrizia Lissi, consigliere del Comune di Como, Partito Democratico
Destinazione: Portogallo

La canzone di Cyndi Lauper “Girl just want to have fun” dice tutto in questo caso. La consigliera del Pd si è concessa una vacanza in Portogallo con le amiche, tra Lisbona e Cabo da Roca come alcune tra le mete prescelte.

  1. Luisa Corti

    Novella 3000 non avrebbe potuto fare di meglio…Complimenti…

  2. Vivere e morire a Como

    Fate così tanto con i vostri articoli sulla politica cittadina e sulla vita sociale e culturale di Como, perché rovinare tutto con il gossip? Brutta cosa quando si diventa schiavi del clickbaiting. Più inchieste, meno vacanze. Che se Broggi fa il fighetto in barca a vela e Butti va in Salento, francamente è giornalisticamente irrilevante.

  3. Riccardo

    Occhio che i ladri di appartamento che seguono i social, ringraziano per le belle foto e approfittano della lontananza….

  4. Roberta

    Che musi lunghi! Ogni tanto un po’ di leggerezza ci può stare…

  5. Claudio

    E i tanti che le vacanze non possono permettersele ? Quanto meno non fateci vedere…., potremmo farci domande che a loro potrebbero non piacere

  6. Dai che ci sta un po’ di gossip..

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata