Attualità

D&G vestirà piazza Cavour da Sicilia: palme e carretti. Poi in 300 al Tempio Voltiano

Mancano poche ore ormai ai 10 giorni più glamour dell’anno, con l’arrivo in grande stile a Como – dal primo all’11 luglio – di Dolce e Gabbana con la serie di eventi che trasformeranno Villa Olmo e altri angoli della città in una passerella di alta moda e Vip in arrivo da ogni angolo del mondo.

Come già annunciato nel precedente articolo Evento Dolce&Gabbana a Como. Il brand incorona Tessabit: alta moda in piazza Cavour , base strategica sarà il negozio Tessabit in piazza Cavour, primo retailer a diventare un temporary store per un evento D&G. Martedì 3 luglio, dentro e fuori il negozio, si terrà una party esclusivo che ospiterà sia grandi clienti della boutique comasca sia alcuni personaggi noti (sicuramente i più alti manager della griffe ma in assoluto non è esclusa nemmeno una sorpresa di Domenico Dolce e Stefano Gabbana).

Proprio per l’evento del 3 luglio, tra l’altro, la giunta di Como ieri h dato l’ok alla concessione dello spazio pubblico di fronte a Tessabit. E l’allestimento promette di lasciare più di una bocca aperta: la zona, infatti, sarà allestita con palme, tappeti e due carretti siciliani, molto spesso utilizzati dagli stilisti come coreografie per eventi e campagne pubblicitarie.

La serata sarà resa ancora più esclusiva dall’iniziativa di personalizzazione dell’iconica “Sicily Bag” – altra spiegazione per palme e carretti – da parte di diversi di fama. I clienti di Tessabit potranno acquistare una sorpresa speciale, decorata con le proprie iniziali o dediche scritte a mano.

Ma c’è un’altra novità dell’ultima ora: Dolce e Gabbana, notoriamente sensibili all’arte e alla cultura italiane, hanno deciso di acquistare 300 biglietti di ingresso al Tempio Voltiano (per l’occasione aperto anche di notte), valorizzando in questo mondo uno dei simboli artistici della città.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata