Attualità

Dolce&Gabbana a Villa Olmo: arriva il pontile vip per yacht e Riva Aquarama

Villa Olmo come una mini baia di Portofino, il prossimo mese di luglio. A dare un tocco di glamour allo specchio d’acqua davanti alla dimora – e accanto al Patria – sarà ancora una volta l’evento organizzato da Dolce&Gabbana dal primo all’11 del mese estivo (ne avevamo parlato diffusamente con questo articolo e annessa gallery del sopralluogo compiuto sul Patria che diventerà boutique).

Non sarà dunque soltanto lo storico piroscafo ormeggiato davanti a Villa Olmo a cambiare volto per ospitare abiti e modelle, ma anche uno spicchio di lago. Attraverso la società “Feelrouge Worldwide shows”, specializzata nell’organizzazione di eventi-spettacolo di grandi brand, è stata infatti chiesta al Comune l’autorizzazione a posare un pontile provvisorio proprio davanti alla darsena della villa per gli 11 giorni di presenza di Dolce&Gabbana a Como.

La struttura, che avrà una grandezza complessiva di 635 metri quadrati e sarà smontata il 12 luglio, partirà come una sorta di lunga passerella proprio dalla gradinata che dal parterre conduce alla riva del lago e poi si articolerà in tre “bracci”, due da un lato e uno dall’altro (verso il Patria).
Come si vede nell’immagine sopra, questo vero e proprio molo-passerella provvisorio avrà la capacità per far attraccare contemporaneamente almeno due yacht di notevoli dimensioni (attorno ai 20 metri di lunghezza) e 7 motoscafi. Di cui, stando alla documentazione consultata, almeno uno è specificato letteralmente come un Riva Aquarama, vera e propria icona della nautica mondiale e simbolo di lusso ed esclusività.

Quanto le imbarcazioni saranno realmente utilizzate per la navigazione o quanto siano unicamente funzionali allo spettacolo e alla coreografia, al momento non è dato sapere. Ma la curiosità per la settimana Dolce&Gabbana in riva al Lario di sicuro cresce.

  1. Candida Riva

    Splendido

  2. Comino

    Beh, sembra tutto molto elegante. Degno della villa, adeguato al territorio, ottima vetrina per tutti. Grazie D&G per aver scelto di “sfruttare” Como per questo evento.

  3. Giorgio V.

    Gli spettacoli più belli che abbia mai visto a Villa Olmo me li ricordo ancora, ed erano alle inaugurazioni delle mostre di molti anni fa, poi è sparito tutto. Perchè?

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata