Attualità

La rinascita: domenica riapre il canile della Valbasca. “Vorremmo incontrare chi ci aiutò”

Questa domenica alle 11.00, i responsabili e i volontari del canile della Valbasca inaugureranno il padiglione della struttura ricostruito dopo la devastazione causata dal rogo che, lo scorso agosto, ha distrutto parte del ricovero per animali.

L’annuncio arriva tramite un post Facebook sulla pagina del canile, in cui si ringrazia chi ha donato denaro, coperte o cibo nei giorni dell’emergenza.

Il dirompente incendio della scorsa estate ha lasciato quattro cani senza vita, mentre gli altri 23 ospiti della struttura sono stati tratti in salvo da Vigili del Fuoco e dalla sezione comasca di Enpa.

SFOGLIA LA GALLERY

In una gara di solidarietà, molti privati cittadini hanno donato per circa 215mila euro per poter finanziare la ricostruzione, partita ufficialmente nel gennaio di quest’anno.
La struttura è addirittura risultata beneficiaria in ben tre testamenti che permetteranno l’ampliamento del ricovero e la realizzazione di un gattile. 

 

 

  1. Elio Pagani

    Non ho nulla contro i cani ma se penso ad associazioni che si occupano di donne e bambini, di disagio sociale, associazioni sportive giovanili, tutte che fanno una fatica tremenda a quadrare i bilanci e in questo caso in poco tempo è stata raccolta questa sbalorditiva cifra mi fa pensare ad un mondo che ormai va al contrario, muovono le coscienze più i cani e i gatti che gli umani.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata