Attualità

Ex passeggiata Amici di Como: nessun intervento. “Mi sono vergognato”

Per la seconda volta è l’imprenditore comasco Daniele Roncoroni a denunciare la situazione. Per la seconda volta ha preso lo smartphone e documentato lo stato di degrado in cui versa la ex passeggiata Amici di Como, da tre mesi tornata sotto la gestione del Comune.
“Ieri mi sono vergognato”, sottolinea Roncoroni inviando le foto.

Cancellata semi abbattuta, verde non curato, senso di abbandono generale.

Non il massimo per turisti e cittadini.

Insomma situazione identica a quella che aveva denunciato solo poche settimane fa, “Guardate in che condizioni è la passeggiata Amici di Como da 3 mesi passata al Comune – aveva detto – fontana devastata (perde acqua), fari rotti, pianta pericolosamente pendente, foresta dappertutto, erbacce. Ma ditelo che non ve ne frega niente del turismo e del decoro”.

GALLERY-SFOGLIA

Alla denuncia dell’imprenditore era seguita una durissima presa di posizione di Svolta Civica (qui).

  1. Abordiga

    È ARCINOTO che il pubblico fa le opere ma poi non le sa manutenere. Bisognerebbe fare l’esatto contrario di quello che si è fatto qui cioè fare in modo che il pubblico faccia le opere e poi le dia in manutenzione a privati volentrrosi…

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata