Attualità

FOTO Sabato pomeriggio, turismo e ciclismo. Anzaldo denuncia: “InfoPoint deserto”

Foto 1: sabato 13/10/18 ore 16.30 in Via Plinio
Foto 2: sabato 13/10/18 ore 16.30 pochi metri più in là in Via Albertolli – Via Gobetti

La denuncia, con prova mediale, è del consigliere d’opposizione (Lista Rapinese Sindaco), Fulvio Anzaldo.

Nel giorno del giro di Lombardia, città oggettivamente piena di turisti-sportivi, Anzaldo ha evidenziato la differenza tra una via Plinio ben frequentata e un InfoPoint desolatamente deserto. Sia chiaro, si tratta di un’istantanea che, per natura, esclude un prima e un dopo ma certamente un’immagine simbolica.
Su queste pagine abbiamo più volte espresso perplessità circa il trasloco dalla – nuovissima e costosa – struttura del Broletto.

“Chiudere il vecchio Info Point -accusa Anzaldo su Fb –  ubicato nel cuore del centro storico e costato centinaia di migliaia di euro e collocare il nuovo dove lo trovi solo se ti perdi, pagando pure l’affitto: rinnovati complimenti per la strategica scelta”.

Contattato dalla redazione, Anzaldo, rincara: “Grave, a parer mio, anche in termini di oculata gestione delle risorse, aver chiuso un Infopoint nel cuore del centro storico costato centinaia di migliaia di euro. Perfettibile, sia chiaro, ma almeno sulla posizione nulla da dire. Il tutto per aprirne uno nuovo in un luogo ameno, pagando pure l’affitto. Scelta che pare contrastare con i fondamentali principi di efficienza ed efficacia dell’azione amministrativa”.

  1. giorgio

    Scelta scellerata fatta solo per distinguersi rispetto all’amministrazione precedente.

    Peccato che non siamo all’asilo e i soldi sono pubblici..

  2. Ambrogio Rossi

    Dopo la modaiola copertura mediatica sui social, qualcosa di più pratico e politico tipo un esposto alla Corte dei Conti no?

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata