Attualità

GALLERY Muro umano e folle “sospese” sul lago. Como magica di Pasqua

Il muro umano dei turisti in piazza Cavour. Ma anche il prato ai giardini a lago pieno di giovani (e meno giovani) intenti a godersi il sole, almeno un paio di immagini tra lago, battelli e diga foranea più vicine all’opera d’arte che alla fotografia, e molte altre istantanee di una Pasqua comasca 2018 che certamente resterà nella memoria di molti anche per i tantissimi aspetti piacevoli (al di là di alcuni disagi).

TURISMO: LE CRONACHE DI QUESTI GIORNI

L’autore degli scatti è Nicola Guarisco, che ci ha gentilmente concesso l’utilizzo delle fotografie scattate domenica scorsa. Le pubblichiamo per il puro piacere visivo prima di tutto, ma naturalmente ben lieti nel caso suscitassero ulteriori riflessioni – anche critiche – da condividere.

TURISMO: LE CRONACHE DI QUESTI GIORNI

Chiunque volesse proporre fotogallery per la pubblicazione può contattare la redazione via mail redazionecomozero@gmail.com oppure tramite la pagina Facebook di Comozero.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata