Attualità

GALLERY Piazza Grimoldi: fontane a secco per almeno un mese

Dopo la segnalazione di sabato notte arriva la spiegazione del Comune di Como. Le fontane di piazza Grimoldi, da qualche giorno tristemente asciutte tali rimarranno fino almeno a metà-fine aprile.

Piazza Grimoldi, dopo l’ira del progettista ora le fontane sono a secco

L’impianto è stato spento nei giorni del grande gelo poiché le pompe, con l’acqua ghiacciata, giravano a vuoto. L’occasione è stata utile per programmare alcuni lavori di manutenzione (i filtri delle vasche, peraltro, dopo carnevale si sono saturati di coriandoli e spazzatura varia).

Piazze Roma e Grimoldi, la furia del progettista: “Comune inesistente, vergogna inaccettabile”

Lavori che però non avverranno prima dell’assegnazione di un incarico specifico a un’azienda che dovrà occuparsi di tutte le fontane cittadine. Inoltre l’annunciato ritorno del gelo per i prossimi giorni rallenterà ulteriormente le operazioni. Insomma, prima di veder nuovamente zampillare le fontanelle bisognerà attendere la primavera (inoltrata).

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata