Attualità

George Clooney e il Lago di Como protagonisti all’evento vip di Los Angeles

Il Lago di Como ufficializza il suo legame con George Clooney: sarà partner ufficiale della cerimonia organizzata il prossimo 7 giugno dall’AFI-American Film Institute presso il Dolby Theatre (palcoscenico della premiazione degli Oscar) a Los Angeles, per il conferimento del Premio alla Carriera “AFI Life Achievement Award” all’attore americano.

L’iniziativa, realizzata dal Comune di Como e dalla Camera di Commercio, rientra in una serie di azioni strategiche volte a potenziare la promozione turistica del Lago di Como negli USA, in linea con la Provincia di Como, la Regione Lombardia, Explora e ENIT Italia.

Per quanto riguarda il premio alla carriera a George Clooney, il marchio “Lago di Como “Un Mondo unico al Mondo” comparirà sul libro-tributo dedicato alla carriera dell’attore, stampato in più 1.000 copie e distribuito a tutti gli ospiti della serata di gala, ai membri dell’AFI e ad altri personaggi di fama internazionale: il marchio del nostro lago sarà apposto in evidenza anche sulla fascia cartacea che lo avvolge e sui ticket in distribuzione agli ospiti e apparirà inoltre all’interno del Dolby Theatre, sul sito web AFI.com, sugli omaggi in distribuzione al Gala, nel comunicato stampa ufficiale dell’AFI, nei post predisposti dall’AFI su Twitter, Facebook, Instagram.

©Ph Carlo Pozzoni FotoEditore per Magic Lake

«Si tratta di una iniziativa strategica che rappresenta un momento molto importante per il Lago di Como – sostengono l’assessore al Turismo del Comune di Como Simona Rossotti e il componente di Giunta della Camera di Commercio con delega al turismo Andrea Camesasca – La presenza di George Clooney è molto importante per il nostro territorio e è un dovere sostenere questo percorso di valorizzazione e presenza negli USA».

Comune di Como, Camera di Commercio e Provincia hanno convenuto anche sull’opportunità di perseguire le azioni rivolte in particolare al mercato della West Coast (California in primis), in collaborazione con le delegazioni ENIT di New York e Los Angeles.

A fine giugno sono sono già previste accoglienza e ospitalità per otto Tour Operator provenienti dalla West Coast, che faranno cinque giorni di educational tour sul Lago di Como con momenti di incontro con gli operatori turistici, visite a strutture ricettive e alle eccellenze del territorio, un focus particolare sui temi del design, della tradizione tessile e manifatturiera, sulle proposte enogastronomiche, sul turismo golfistico e sullo sport.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata