Attualità

Il buio di De Gasperi e la luce di Volta, Gentilini pugno di ferro, il documento choc sull’asilo Sant’Elia. Esce ComoZero Settimanale

Non sarà l’umidosa canicola che attanaglia redazioni e computer a fermare ComoZero Settimanale. Nonostante l’aria tropicale, il vostro amatissimo giornalétto è pronto per la distribuzione. Inizia stamattina: è bello, è buono ed è anche un ottimo ventaglio, alla bisogna.

Ah, noterella importante: sono arrivate altre 30 richieste per i punti di distribuzione, tra città e provincia, per un totale di 70 in meno di un mese. Abbiamo appena allargato ma stiamo processando anche le nuove domande, a breve pubblicheremo una mappa molto aggiornata. Intanto:

COMOZERO SETTIMANALE E DOVE TROVARLO: QUI TUTTA LA DISTRIBUZIONE

Numero ricco, mi ci ficco: a un anno di distanza dal primo provvedimento siamo tornati in Piazza De Gasperi. Ricorderete bene la vicenda del coprifuoco, sancito e confermato dal tribunale: giù il sipario alle 23. E’ ancora così.

Ma le storie si raccontano bene se viaggiano per opposti. Così se a un passo dalla funicolare si piange, ci sono piazze dove si ride. Il raffronto con Piazza Volta (del tutto incolpevole del coprifuoco, ovvio) è impietoso:

Quindi parliamo di eventi, di turismo, di cultura. Ottima occasione per fare il punto con l’assessore ai medesimi temi. Carola Gentilini, in carica da fine marzo, erede di Simona Rossotti.

Non inganni la dolcissima, certo genuina, gentilezza del personaggio. Gentilini, come si dice “po’ esse piuma e po’ esse fero”. Lo abbiamo appena scoperto e non dispiace (poi vedremo alla fine, come sempre, ma intanto non male):

Dell’Asilo Sant’Elia e delle sue infinite jatture parliamo da mesi (qui), ecco abbiamo ritrovato alcune carte che raccontano una certa storia. Non piacevole, anzi:

Chi ci legge lo sa, ci piacciono le storie di commercio e commercianti. Questa è davvero tosta:

Segue la storia di Michela e la sua battaglia per via Anzani. Nello sport troverete il racconto di una statua di Maria adagiata sul fondo del lago:

Spazio anche all’economia con una maxi-intervista al presidente di Como Acqua, Enrico Pezzoli, che tra i tanti argomenti sul tavolo della neonata società affronta anche la delicatissima (e pesantissima) querelle legale che coinvolge pure il Comune e ComoDepur.

Quindi tantissimi altri racconti e la Cultura con quell’instancabile produttore di sogni che è Alessandro Nardone:

A seguire l’intero programma di Parolario e decine di appuntamenti tra cui, oggi, l’inagurazione dell’archivio dedicato al sindaco più amato (e rimpianto di Como) Antonio Spallino. Un’iniziativa fortemente voluta dal figlio, l’avvocato e ex assessore all’Urbanistica, Lorenzo (apertura al pubblico alle 15):

In chiusura le vostre amatissime rubriche: la ricetta e l’enigmistica.

ComoZero settimanale è bello, lo sapete.

COMOZERO SETTIMANALE E DOVE TROVARLO: QUI TUTTA LA DISTRIBUZIONE

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata