Attualità

Miracolo al Tempio: dopo sei anni restauri al via. Dal 10 febbraio tre mesi di chiusura

L’attesa è finita. La notizia è ancora ufficiosa ma si dice che lunedì 10 febbraio avranno finalmente inizio i lavori di restauro del Tempio Voltiano a quasi 6 anni dal distacco di intonaco dalla volta della loggia (era il 3 luglio 2014), a cui sono seguite infiltrazioni e puntellamenti vari.

Il cantiere, annunciato a luglio dell’anno scorso dall’assessore ai Lavori Pubblici Vincenzo Bella (che auspicava ottimisticamente un inizio dei lavori tra settembre e ottobre 2019) durerà tre mesi e avrà un costo di poco superiore ai 100 mila euro.

Entro l’estate, quindi, il Tempio Voltiano, museo che l’anno scorso ha staccato oltre 22.600 biglietti (più di Pinacoteca e Museo Giovio messi insieme) dovrebbe tornare a splendere. Il condizionale, come per ogni cantiere cittadino che si rispetti, è scaramanticamente d’obbligo.

  1. Vergogna di questa e della giunte precedente!!!

  2. Comino

    L’importante è che come soluzione non adottino il prosciugamento del lago per evitare la deleteria umidità.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata