Attualità

La maxi moschea, Landriscina parla del potere, i misteri dei lidi: esce ComoZero settimanale

Da questa mattina, inizia la distribuzione – che sarà completata entro la giornata – del nuovo numero di ComoZero settimanale cartaceo (qui la mappa dei totem dove poter ritirare gratuitamente la vostra copia).

Come al solito, il “piatto” è molto ricco. Qualche esempio: una lunghissima intervista al sindaco di Como, Mario Landriscina, che parla del suo rapporto con il potere e svela il suo lato meno politico e più umano; il caso del maxi centro islamico tra Camerlata e Muggiò affrontato dal vicesindaco Alessandra Locatelli e da uno storico esponente della comunità musulmana comasca; una clamorosa trattativa dell’Università dell’Insubria per ampliarsi nei locali ex Loom, verso la Tangenziale; la drammatica situazione delle case popolari di via Spartaco, a Rebbio; i costi stellari della bonifica ancora dell’area Ticosa (con il parcheggio che difficilmente si vedrà prima del 2020).

E ancora: la situazione inquietante dei lidi comunali di viale Geno e Villa Olmo; il caso dei tantissimi giovani originari del Gambia finiti nella rete della piccola criminalità; la top manager dello Sheraton che parla dell’effetto positivo della “Città dei Balocchi”; i fenomeni comaschi del rugby; il “miracolo” dell’olio di Laglio e naturalmente tutti gli appuntamenti di Como e dintorni.

Buona lettura.

QUI LA MAPPA DEI TOTEM PER TROVARE LA VOSTRA COPIA GRATUITA

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata