Attualità

La nuova Como? Città dell’amore, dello star system e dei Balocchi. Lo giura Google

Che Como non sia più solo una città della provincia industriale incastonata in un convalle sulle sponde di un lago prealpino ma sia ormai salita alla ribalta internazionale non è un mistero.

Ph© Carlo Pozzoni FotoEditore

Produzioni cinematografiche straniere, matrimoni di ricche celebrities indiane e gruppetti di turisti provenienti da tutto il mondo a spasso per il centro storico fino ad autunno inoltrato sono la prova che la città è ormai una destinazione ambita, ricercata – non solo all’atto pratico ma anche online.

Per farci un’idea di che tipo di considerazione Como gode nel mondo, abbiamo utilizzato Google Trends per visualizzare i dati relativi al traffico online generato da tre parole chiave (Lake Como, Como e Lago di Como) negli ultimi dodici mesi, localizzando le ricerche e mostrando le “related queries” ossia le ulteriori parole chiave che gli utenti hanno digitato su Google.

Nella Top 5 dei paesi con il maggior volume di traffico per il termine “Lake Como” troviamo al primo posto la Gran Bretagna, al secondo l’India e al terzo il Canada.

L’interesse particolare dall’est asiatico è dovuto a due eventi particolari: il matrimonio degli attori indiani Deepika Padukone e Ranveer Singh, a novembre, preceduto di qualche settimana dalla festa di fidanzamento dell’ereditiera Isha Ambani: nomi ed eventi che compaiono in testa alle ricerche correlate.

Altre ricerche più frequenti (in inglese) includono: quali aeroporti sono più vicini a Como, come arrivare a Como da Milano, il miglior periodo per visitare la città e “lake como weddings” segno che, forse, da città della seta, passando per città turistica, stiamo diventando anche città dell’amore.

I dati per il termine “Lago di Como” sono prevalentemente relativi al territorio nazionale (anche se altri filoni di traffico arrivano da Russia, Stati Uniti e Australia).

I trend di ricerca sono per “la perla del lago di Como” come è altresì conosciuto Bellagio, un classicissimo “su quel ramo del Lago di Como che volge a mezzogiorno” e “evento Dolce&gabbana Como”, riferimento alla sfilata organizzata dall’omonima casa di moda tenutasi nel Parco Olivelli di Tremezzina, lo scorso luglio.

Per quanto riguarda il più semplice termine di ricerca “Como” (escludendo il traffico dall’America Latina, dove como in spagnolo è un avverbio) “Quattro Ristoranti”, il celebre programma di Alessandro Borghese, che lo scorso aprile aveva annunciato di voler girare una puntata della trasmissione proprio sulle sponde del lago, è secondo nella classifica dei termini più cercati con un picco delle ricerche del +1400% negli ultimi dodici mesi.


“Como cIttà dei Balocchi” presenta invece un aumento di traffico del 120% rispetto all’inverno 2017, localizzato tra Italia e Svizzera.

 

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata