Attualità

Laghi di Como e di Baijkal, nozze ecologiche: il 5 giugno via la plastica dalle acque

Il Lago di Como e il Lago Bajkal stanno proseguendo insieme il cammino iniziato a settembre all’International Baikal Ecological Forum con la fase operativa: la prima iniziativa congiunta per tutelare e valorizzare l’ambiente e i laghi, coinvolgendo la cittadinanza e in particolare i giovani, sarà all’inizio di giugno.

Stamattina l’assessore all’Ambiente, Turismo e Marketing territoriale del Comune di Como Simona Rossotti ha incontrato Alexander Timchenko, General Director Association of Lake Regions, in visita nella nostra città. All’appuntamento hanno partecipato anche amministratori e imprenditori comaschi, oltre agli organi di informazione comaschi e russi.

E’ stato deciso che il Lago di Como e il lago Bajkal parteciperanno all’iniziativa dell’Onu alla Giornata Mondiale dell’Ambiente, il prossimo 5 giugno. Si tratterà di coinvolgere i giovani per pulire il lago dalla plastica: i due che ne raccoglieranno il maggiore quantitativo vinceranno un viaggio a Mosca messo in palio dall’Association of the Lake Regions.

Il prossimo incontro è previsto tra qualche settimana a Ginevra, nella sede dell’associazione. L’assessore Rossotti conoscerà tra l’altro i progetti d’avanguardia avviati in loco, dai quali sarà possibile acquisire buone pratiche da trasferire a Como.

Nelle foto allegate Simona Rossotti, Alexander Timchenko, Nikolai V. Semine (membro del board dell’Association of the Lake Regions), Natalia Brusentsova (presidente Associazione Como Russia)

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata