Attualità

Laglio e il family-day di Forza Nuova. Baggi: “600 firme contro l’omofobia, il sindaco ci riceva”

Continua a agitare un confronto durissimo la manifestazione pro-family indetta da Forza Nuova a Laglio (con autorizzazione del sindaco, Roberto Pozzi).

QUI TUTTI I DETTAGLI

Nei giorni scorsi l’avvio di una petizione su Change (qui) oggi l’Osservatorio democratico sulle nuove destre ha diffuso l’esito della raccolta firme. Riportiamo il comunicato:

[…] A livello provinciale le organizzazioni antifasciste hanno più volte (vanamente purtroppo) provato a mezzo stampa a dissuadere il Primo Cittadino provando a riportarlo al suo incarico di Garante dei Valori della Democarzia e della Costituzione Repubblicana nata dalla Resistenza.

Non avendo ottenuto risultati è stata lanciata una petizione che ha raccolto più di 600 firme in 4 giorni e questa mattina, con una lettera di accompagnamento unitaria sottoscritta da: ANPI PROVINCIALE COMO, ARCI PROVINCIALE COMO, CGIL COMO, COMO SENZA FRONTIERE, UNIONE DEGLI STUDENTI COMO, OSSERVATORIO DEMOCRATICO SULLE NUOVE DESTRE DI COMO E PROVINCIA quelle 602 firme sono state protocollate in Comune all’attenzione del Sindaco Pozzi.

Ora è stato fatto un passaggio ufficiale e ci aspettiamo quantomeno di essere convocate/i per un incontro di chiarimenti.

Il fascismo non è un’opinione come le altre ma un crimine contro l’umanità e come tale va trattato. Nessuno spazio per i fascisti tantomento se si tratta di spazi istituzionali.

Como, 17/06/2019

 

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata