Attualità

Como 1907-Comune, contatto e pace fatta: pagati gli arretrati. E nasce Como Tv

ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO

Primo incontro ufficiale, questa mattina a Palazzo Cernezzi, tra la nuova dirigenza del Como 1907 appena promosso in Serie C e la giunta. Ad accogliere la società, presente tra gli altri l’amministratore Michael Gandler, il sindaco Mario Landriscina e i due assessori Francesco Pettignano (Patrimonio, dunque stadio) e Marco Galli (Sport).

Dal colloquio è emerso che già oggi è previsto un sopralluogo congiunto allo stadio Sinigaglia per valutare stato, criticità e possibili interventi sull’impianto comunale. Su un fronte più amministrativo, definitivamente risolta la lunga querelle sul pagamento dei canoni di concessione arretrati (qui la vicenda che ha tenuto banco nell’inverno scorso).

“E’ molto positivo che la nuova proprietà del Como 1907 abbia voluto conoscerci subito – ha dichiarato Pettignano – Già oggi è stato tutto saldato e la nuova concessione sarà valida fino al 2020. Ora noi siamo a disposizione della società, naturalmente sempre nel rispetto reciproco di regole e rapporti”.

E’ stato anche ribadito che stadio e centro sportivo per gli allenamenti del Como (dopo l’addio a Orsenigo) sono ritenuti una priorità della società, al momento.
“C’è la voglia di fare qualcosa di bello – ha affermato Michael Gandler – Riguardo al Sinigaglia, parliamo di uno stadio storico con una bellissima vista. C’è sicuramente del lavoro da fare, ma bisogna conciliare bisogni della società con quelli del Comune”.

“E’ un impianto da ristrutturare – ha dichiarato il sindaco Mario Landriscina – ma si tratta di un monumento. Il Comune ha già investito risorse ma bisogna capire con la società dove si vuole arrivare”.

Presente alla conferenza stampa di presentazione anche il rappresentante di Sent Entertainment, nuova proprietà del Como, Mirwan Suwarso che spiega i progetti su Como. “La società era interessata ad avere qualcosa di proprietà di sportivo. Cercavamo un team in Europa che potesse crescere. Como era una delle opzioni e vista la città ce ne siamo innamorati. Vogliamo raccontare la squadra dall’interno, i giocatori, la storia e per questo motivo a breve lanceremo Como Tv”.

ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO

  1. Libero

    Ho letto le stesse cose quando il magnate russo ha comperato la pallacanestro Cantù, questi personaggi hanno un metro e mezzo di pelo sullo stomaco e la filantropia non rientra nel loro DNA,spero in un altro epilogo ma ormai ci ho fatto l’abitudine…..

  2. Robert Budi Hartono ha 80 anni ed è in India, quello che ha parlato è Mirwan Suwarso amministaraore della Sent

    • Emanuele Caso

      Grazie della segnalazione.

  3. mssmm

    giunta sovranista sorridente:

    – presidente della Confindustria di origini medio-orientali;

    – Calcio Como nelle mani dell’Estremo Oriente.

  4. Comino

    Finalmente con ComoTv avremo da fare a casa quando ci sarà lo stato di guerriglia in città durante gli incontri della domenica.

  5. Bomber

    Ma ninni corda rimarrà????

  6. giorgio

    Saldato gli arretrati, ottimo inizio.

    Perché non una concessione più lunga di un singolo anno? Potrebbe servire per programmare interventi più consistenti.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata