Attualità

Mario-Elena-Ale: rivoluzione a Palazzo? Allarme turismo di massa: interviste a De Santis e Passera. Esce ComoZero settimanale

Nella più classica delle formule alchemiche ComoZerine è la politica a segnare il passo del numero in uscita oggi. Intanto la segnalazione principale, come sempre:

COMOZERO SETTIMANALE E DOVE TROVARLO (CI SONO NUOVI PUNTI DI DISTRIBUZIONE): LA MAPPA

E’ la notizia della settimana e ce ne siamo occupati in molti modi. Il Regolamento di Polizia Urbana, varato lunedì sera dal consiglio comunale con una maggioranza inedita: via Forza Italia (alleato contrario) ok dal gruppo Rapinese. Ne è seguita, giocoforza, una settimana di sussulti, reazioni e contraccolpi.

Abbiamo dunque scelto di parlare direttamente con i tre grandi protagonisti di un accordo politico senza precedenti, Mario Landriscina, in primis:

Elena Negretti:

Alessandro Rapinese:

Segue un’ampia e centrale riflessione sul nuovo modello di sviluppo del turismo cittadino. Una rivoluzione in corso da anni per città e territorio che merita di essere capita. Chi meglio di Bianca Passera e Paolo De Santis per farlo?

Tra turismo e economia, ci sono i tassisti cittadini. Settore che ancora non ha risposto in pieno allo sviluppo della città e al folle aumento di presenze. Vi diamo una notizia, che è la cifra di un momento difficile: il presidente di Radio Taxi Como si è dimesso.

 

Torniamo al cinema e torniamo al Gloria, la sala di Camerlata ha avviato un’ampia raccolta fondi per salvare una storia lunga decenni. Il punto con Enzo d’Antuono, presidente Arci Xanadù.

Quindi le strade. In primis con la curiosa storia di un appassionato di asfalti specializzato nello scovare buche e dissesti. In particolare dopo le asfaltature del Giro d’Italia.

E poi la dannazione della Regina con il comitato dei gilet Gialli e le storie degli afflitti dalla strada del lago.

Tornano le storie di lago di Giuseppe Guin, secondo appuntamento con le meraviglie e i segreti del Lario:

Poi ancora storie di territorio, sport, centinaia di appuntamenti e la cultura con un’imperdibile intervista ai Negrita in arrivo all’arena del sociale l’11 luglio:

Chiude, da tradizione, l’enigmistica.

 

 

  1. mssmm

    (( ” IL LAGO DI COMO META DEL TURISMO ARABO … in un complesso di ville top secret di proprietà sul Lago di Como, un luogo che calamita il turismo arabo (tra questi c’è Villa d’Este) ” ))

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata