Attualità

Orrido al Belvedere: furono il vanto di Como, ora tennis e pista di pattinaggio vanno a pezzi

E pensare che ci fu un tempo, ormai tanti anni fa, in cui la pista di pattinaggio e i campi da tennis realizzati dal Comune al centro sportivo Belvedere, a Camerlata, erano il vanto della città sportiva e proiettata al domani.

Erano i primissimi anni ‘70 e con una spesa di oltre 100 milioni di lire Palazzo Cernezzi finanziò quel fiore all’occhiello completato dai campi di calcio.

Poi, come da buona tradizione, l’oblio. Che oggi si può comodamente chiamare vergogna.

Se il Centro Sportivo Belvedere, infatti, oggi non è altro che degrado e macerie, lo si deve quasi soltanto al Rugby Como che con la palla ovale ha ridato linfa al grande rettangolo verde di via Longoni. Sabbia e ghiaia hanno sostituito i fili d’erba del campetto a 7 giocatori subito dietro, ma dove inizia lo scempio è a lato e alle spalle delle due porte da calcio.

FOTOGALLERY SFOGLIABILE

 

A sinistra, giacciono in uno stato di abbandono assoluto i due campi da tennis: rete rotta e afflosciata per terra in uno; nell’altro simulacri di canestri in plastica a ornare una terra rossa che, in realtà, è poco più di una gibbosa fanghiglia.

Ma il vero disastro è ancora qualche metro prima, appunto alla famosa pista di pattinaggio.

Non una lingua d’asfalto qualunque, bensì una pista in cemento sopraelevata lunga 200 metri, che 40 anni fa era l’unica in Italia per struttura e dimensioni. Un piccolo capolavoro comasco, che oggi è in frantumi, inutilizzabile per lo scopo originario e usata alla bell’e meglio per tutt’altro.

Un gioiello che, tutto sommato, ora può giusto fare il paio con i cessi rotti e in bella vista del magazzino di servizio.

  1. Mariagrazia

    Giocavamo negli anni 75/85 sui campi da tennis. Poi ricordo la palestra dove si sono svolti diversi campionati : dal karate al ping pong e forse scherma. .Mai vista a Muggiò la pista di pattinaggio, che allora era ai giardini pubblici, creata appositamente per i campionati mondiali

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata