Attualità

Piazza San Fedele, immagini forti: davanti alla basilica, il Villaggio Tirolese

Nell’aria si respira ancora l’eco delle polemiche per il mercatino-flop della scorsa settimana in piazza Roma, ma questa domenica da piazza San Fedele arriva un’altra immagine piuttosto forte benché certamente saporita. Stamattina, infatti, passanti e residenti si sono trovati davanti a una “installazione” piuttosto inconsueta proprio davanti alla basilica.

Un paio di banconi alimentari dei prodotti tipici del Sud Tirolo ha infatti preso possesso della piazza. Decisamente impattante l’insieme: la chiesa da un lato, gli edifici antichi dall’altro e in mezzo gli studel del “Villaggio Tirolese”,  con turisti e guide (si noti nelle due foto qui sotto) addossati alle bancarelle per ammirare nell’interezza la basilica.

Inno alla gastronomia che, però, oggettivamente cozza abbastanza con il luogo. La convivenza, comunque, non sarà nemmeno di breve durata: la presenza delle bancarelle è fissata fino al 30 maggio prossimo.

  1. Vale

    In quella piazza le bancarelle ci sono sempre state, storicamente. Poi a Natale ci sono sempre quelle di i oggettistica, quindi che differenza c’è? Ma una volta tanto che si organizza qsa di bello, sempre a criticare? O è campanilismo contro i prodotti di un’altra regione, pure più buoni, oltretutto??

  2. Luisa zarrelli

    Ma che male c’è! Ci sono sempre bancarelle di oggettistica .. che differenza c’è se adesso c’è questa ??

  3. riccardo

    Il problema è il luogo scelto. E la mancanza in assoluto di attenzione, nella scelta della tipologia di bancarelle e immagini pubblicitarie. Cosa centra il prodotto regionale? La critica non è ai prodotti tirolesi ma alla decisione di metterli in piazza san fedele. Che tornino ai giardini a lago come una volta. Oppure al nuovo e vuoto padiglione del mercato coperto…

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata