Attualità

Ponte Chiasso, il viadotto perde pezzi. Bottone (Dc): “Segnalazioni ma nessun controllo”

“Peggiora sempre di più il ponte percorso dai mezzi pesanti a Ponte Chiasso. Nonostante le segnalazioni più volte poste, nessuno provvedere a controllare”.

Così Luigi Bottone, segretario provinciale della Democrazia Cristiana di Como, segnala le condizioni di un viadotto utilizzato dalle decine e decine di Tir che attraversano la frontiera tra Italia e Svizzera a Ponte Chiasso.

Dalle foto allegate alla denuncia, in effetti, le condizioni della spalla del ponte non sembrerebbero delle migliori con punti in cui è visibile l’armatura di metallo sottostante al cemento già corrosa dalla ruggine e diverse crepe.

 

 

  1. Di chi è la competenza?

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata