Attualità

Ruota panoramica alta 30 metri accanto al Monumento ai Caduti. E Lucini sbotta

Scoppia il caso della ruota panoramica tra il Tempio Voltiano e il Monumento ai Caduti. A sorpresa, infatti, il Comune ha aperto un bando (adesioni fino al 13 agosto prossimo) per posizionare tra i due monumenti una ruota panoramica “in concomitanza con la realizzazione della rassegna estiva 2018”. L’attrazione dovrebbe poi entrare in attività dal 26 agosto al 13 settembre.

Ma se già la collocazione è bizzarra, a pochi passi dal sacrario per i caduti della Prima Guerra Mondiale realizzato da Terragni sui disegni di Antonio Sant’Elia, un dettaglio è particolarmente controverso. Il Comune, infatti, nel bando scrive che sarà titolo di merito proporre una ruota con un diametro “superiore ai 30 metri”.

Un’attrazione potenzialmente enorme dunque, peraltro della stessa altezza del Monumento ai Caduti, che per l’appunto è alto 30 metri. Aspetto che, dopo un lunghissimo silenzio sulle vicende politico-amministrative dopo il voto del 2017, ha fatto sobbalzare persino l’ex sindaco Mario Lucini, che sul proprio profilo Facebook è stato sintetico ma nettissimo: “Vi prego, ditemi che non è vero! Tra il Monumento ai Caduti e il Tempio Voltiano non si può, dai!”.

La polemica d’agosto è servita.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata