Attualità

Sorpresa: nell’infopoint di piazza Gobetti appare uno showroom d’arredamento

Probabilmente la “sorpresa” è legata alla tappa di questa mattina in piazza Gobetti di uno dei tributi alla Russia promossi dall’assessore al Turismo Simona Rossotti sotto l’etichetta di “CoMondiali”, che prevedono anche la trasmissione pubblica di alcune partite della Russia ai mondiali.

Tanto è vero che nella piazza oggi alle 11 interverranno Irina Gerasimenko, presidente della Pallacanestro Cantù, Dario Ricci Giornalista sportivo Radio24-IlSole24Ore, il cavalier Enrico Tagliabue Presidente della Tabu srl, Angelica Koslova dell’associazione Russia-Como, padre Alexei Carpineanu parroco della Chiesa Ortodossa del Patriarcato di Mosca a Como e il giornalista Evgeni Utkin.

E per il Comune saranno presenti il sindaco di Como Mario Landriscina con gli assessori Marco Galli (Sport e Verde), la stessa Simona Rossotti (Turismo), Andrea Camesasca (Giunta della Camera di Commercio di Como) e Giovanni Vanossi (assessore provinciale) e Michele Tomaselli, presidente del Rotary Club Como Baradello.

Ma certo è stata grande la sorpresa di alcuni passanti vedendo i locali affittati dalla Provincia in piazza Gobetti (in partnership con Comune e Camera di commercio) per ospitare l’infopoint ora al Broletto trasformati in un vero e proprio showroom di aziende di arredamento. Tavoli, poltrone, specchi, manichini: un temporary showroom in piena regola. E, probabilmente, un anticipo di come sarà l’infopoint, che salvo ulteriori slittamenti aprirà i battenti entro fine giugno.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata