Attualità

Via Acquanera: arrivano Zona 30, passaggi pedonali e senso unico alternato a vista

Ora c’è anche il via libera della giunta, arrivato lo scorso agosto. Via Acquanera, ad Albate, attende dunque soltanto il primo colpo di piccone per una serie di lavori di messa in sicurezza per una spesa peraltro minima (circa 8mila euro).

Nello specifico è previsto innanzitutto il restringimento della carreggiata in prossimità della Scuola primaria e dell’infanzia di Albate, con istituzione di senso unico alternato a vista, con conseguente realizzazione di passaggi pedonali protetti da elementi verticali e di due nuovi attraversamenti pedonali. Questi ultimi sono previsti rispettivamente in prossimità del civico 45 di via Acquanera e dell’intersezione via Acquanera / via Landriani (ingresso del plesso scolastico Centro Formazioni Professionale “Padri Somaschi”).

Contemplata inoltre l’istituzione di Zona 30 e Zona residenziale lungo le vie Acquanera (escluso tratto da via Al Piano a via Canturina), Boselli, Mariani, Martiri di Cima, Arnaldo Cipolla, Rezzano, Medici, Corti, Valerio Lorenzo, Monte Goi, Landriani, Pecco, Breva, Alla Guzza (tratto terminale), Belvedere (tratto da via Acquanera fino al termine della strettoia).

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata