Attualità

VIDEO Camerlata, stazione: “Oltre il muro, odore insopportabile. Il Comune non risponde”

Solo qualche ora fa la doppia segnalazione, una mail amaramente sarcastica e un piccolo fotoreportage:

Tra grigiore e abbandono solo massaggiatrici. La mia Camerlata, che tristezza

Tanto è bastato perché, dallo stesso quartiere, arrivassero altre denunce: “Visto che vi occupate di Camerlata, vi giro la mail che ho mandato al Comune dopo aver visto dalla stazione Fnm, appena al di là del muro, camion e container pieni di spazzatura a cielo aperto. Saranno autorizzati? Peccato che le foto (che sono quello che sono) non trasmettano la puzza che arrivava sulla banchina“.

Insomma, autorizzata o meno (plausibilmente parrebbe autorizzata), l’area di scarico pare procurare parecchi disagi, quantomeno olfattivi, a chi frequenta la stazione. Ecco la mail, firmata, inviata all’amministrazione:

Buongiorno, vorrei segnalare che in data sabato 10 marzo, trovandomi nella stazione Fnm di Como Camerlata, ho notato al di là dell’area ferroviaria (in direzione nuova tangenziale) un’ampia zona occupata da camion e, credo, container pieni di rifiuti generici. A cielo aperto, come da foto allegate. L’aria portava verso la stazione un notevole cattivo odore.
Vorrei sapere se si tratta di discarica autorizzata o meno. In ogni caso mi sembra un fatto negativo, da eliminare. Grazie per l’attenzione, spero in un Vostro chiarimento“.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata