Attualità

Villa Olmo (svelato il trucco, ecco le croste), senzatetto dimenticati, la guerra di Cernobbio. Finita la pacchia: torna ComoZero Settimanale

Eccoci, la pacchia è finita, le vacanze concluse (anche se questo sito, eroico, mai si è fermato) e così torna il vostro adorato, desiderato, ambìto, invidiato e coccolato ComoZero Settimanale.

Eccezionalmente in distribuzione di giovedì (5 settembre) potete recuperare una delle oltre 10mila copie gratuite, come sempre, qui:

COMOZERO SETTIMANALE E DOVE TROVARLO: LA MAPPA DEI TOTEM

Partiamo con botto&beffa. Appena restaurata la facciata di Villa Olmo perde già i pezzi, le immagini sono chiarissime:

Segue un viaggio all’alba tra i senzatetto di Como che, in attesa del dormitorio (con mozione approvata dal Consiglio comunale) continuano a vivere in condizioni estreme sotto i portici cittadini.

Un classicissimo estivo, segno di una cultura turistica ancora molto acerba in città, la sosta selvaggia dei camper nei pochissimi spazi dedicati.

Ci spostiamo poi a Cernobbio dove, con la ripresa settembrina dell’attività amministrativa le opposizioni, guidate da due ex sindaci (Saladini e Furgoni), sono pronte a dar battaglia al primo cittadino, Matteo Monti.

Tema? La riva. Perché? Dovete leggerci.

Restiamo sul lago e ci spostiamo con il nostro maestrone, Giuseppe Guin, a Laglio per raccontare un nuovo, eccezionale uomo d’acqua dolce. Non conoscete Il Luciano? Male, ma rimediamo noi:

Come sapete raccontiamo lo sport a modo nostro. Oggi una splendida storia da Cantù, dove il cricket diventa sinonimo di integrazione.

Non anticipiamo tutto, come sempre. Però chiudiamo con il mega-evento dedicato all’acqua in programma a Villa Erba sabato. Parliamo ovviamente di Lake Como Waves.

COMOZERO SETTIMANALE E DOVE TROVARLO: LA MAPPA DEI TOTEM

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata