Cronaca

Frana di Cernobbio, strada chiusa: transito vietato dal numero 59 al 65. Allestito il centro medico

Dopo le drammatiche notizie di ieri sera:

Cernobbio, frana in via Per il Bisbino. La strada è chiusa. Tubatura del gas rotta dai detriti 

Ecco la nota diffusa dal sindaco di Cernobbio, Matteo Monti:

AGGIORNAMENTO FRANA DI ROVENNA

Causa frana del 20 novembre 2019 è vietato il transito pedonale e veicolare su via Libertà nel tratto tra il civico 59 e il civico 65 (zona scuola dell’infanza di Rovenna).
E’ consentito il transito pedonale su via Colonna, via Monte Santo – via per Moltrasio.

Si sta intervenendo per dare la possibilità di transito solo alle auto dei residenti su via Monte Santo – via per Moltrasio – via Privata Vismara per by-passare il tratto interrotto di via Libertà.

Il Comune nella notte del 20 novembre scorso ha fatto un primo intervento per contenere la frana e sono in corso gli accertamenti con i tecnici competenti per definire le modalità di intervento per ripristinare il muro di sostegno della strada.
Al momento non è ancora possibile dare informazioni sulla tempistica di riapertura della strada.

Viaggiamo ASF Como – Pagina garantisce il servizio di linea fino alla località Toldino (angolo via Monte Santo.)

Presso il centro civico di Rovenna è stato istituito un centro di servizio per assistenza medica per la popolazione della frazione.
Per informazioni telefonare al n. 031-343211
Seguiranno nuove comunicazioni.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata