Cronaca

Appiano Gentile, blitz anti-droga nel Parco Pineta. Arrestati due spacciatori

Nel corso del pomeriggio di ieri, 9 gennaio 2020, i Carabinieri della Stazione di Appiano Gentile hanno arrestato, in flagranza di reato, Z.A., 38 enne, cittadino pakistano, residente a Cesate (MI), e C.K., 44enne, cittadino marocchino in Italia senza fissa dimora.

Ai due, arrestati nelle area boschive del Parco Pineta,  vengono contestati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri, dopo intense operazioni di monitoraggio, si sono infiltrati nella boscaglia del Parco Pineta mimetizzandosi e accerchiando la postazione di spaccio dei due uomini.

Una volta accerchiati, gli spacciatori hanno tentato vanamente la fuga. Durante la perquisizione i due sono stati trovati in possesso di 16,65 grammi di cocaina avvolta in un involucro di cellophane, 12,85 grammi di hashish, un bilancino di precisione e altro materiale di confezionamento delle dosi.

Gli arrestati, concluse le formalità, sono stati portati al Bassone a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata