Cronaca

Cantù, paura in piscina: bambino rischia di annegare. È grave

Attimi di paura per un bambino di 9 anni che, oggi verso le 11, avrebbe rischiato di annegare nella piscina comunale dell’impianto sportivo di Cantù, in via Giovanni XXIII.

Scarse le informazioni circa la cause dell’incidente. Il bambino è stato immediatamente portato in gravi condizioni all’ospedale di Cantù, con l’aiuto di un’unità di elisoccorso proveniente da Milano.

Sul posto sono presenti i Carabinieri di Cantù per chiarire la dinamica dell’accaduto.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata