Cronaca

Como, quasi un chilo di marijuana nello zainetto: 27enne italiano arrestato e processato

Quasi un chilo di marijuana. Tanto il quantitativo di droga contenuto nello zaino di un 27enne italiano arrestato in via Mocchetti a Como, sabato sera.

Ad attrarre l’attenzione della Polizia è stato un litigio scoppiato tra il 27enne e una terza persona attorno alle 18. 45 di sabato.
Giunti sul posto, gli agenti hanno visto il giovane immediatamente liberarsi dello zainetto e allontanarsi di corsa, prima a piedi e poi in bicicletta.

Bloccato e identificato, gli agenti hanno portato il giovane in Questura, in quanto privo di documenti, dove è stato foto-segnalato e dove lo zaino del giovane, recuperato durante l’arresto, ha rivelato il proprio contenuto: 880 grammi di Cannabis.

A casa dell’arrestato, poi, gli agenti hanno rinvenuto un ulteriore quantitativo di stupefacenti – 40 grammi tra hashish e marijuana – oltre che 4,530 euro “verosimile provento dell’attività di spaccio” come riportato dagli organi di stampa della Questura di Como.

Il 27enne, con precedenti generici, è stato quindi trattenuto e, oggi, è stato processato per direttissima per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, con disposizione degli arresti domiciliari.

 

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata