Cronaca

Estorsione, usura e contrabbando: Carugo, 66enne albanese al Bassone

I carabinieri di Mariano Comense hanno arrestato e trasferito al Bassone un cittadino albanese residente a Carugo di 66 anni, nei confronti del quale era stato emesso un ordine di carcerazione dal Tribunale di Monza,
Nei confronti dell’uomo, una condanna a 6 anni e 8 giorni per i reati di estorsione, contrabbando di sigarette e usura.
I reati sono stati commessi in Brianza, nelle zone di Lissone, Besana e altri comuni della zona tra l’agosto del 2009 e l’agosto del 2013.
I militari di Mariano Comense hanno rintracciato l’uomo a casa.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata