Cronaca

Forza il posto di blocco e fugge: straniero ubriaco arrestato a Mozzate

Ieri notte , i militari della Stazione Carabinieri di Mozzate, della Compagnia di Cantù e della Compagnia di Intervento Operativo del 3° Reggimento Carabinieri Milano, hanno arrestato un cittadino albanese di 44 anni, irregolare e senza fissa dimora.

All’uomo vengono contestati i reati di guida in stato di ebbrezza e resistenza a pubblico ufficiale.

L’arresto è avvenuto a seguito di un alt dei Carabinieri, intimato a una BMW Serie 7 a un posto di controllo.
L’autovettura ha ignorato l’ordine dei militari e si è data alla fuga per circa 4 chilometri, trovandosi poi accerchiata dalle pattuglie spiegate nelle vicinanze di Mozzate. Non si segnalano feriti o danni a cose.

Il conducente, insieme ad altri due passeggeri, è stato sottoposto a un alcol-test, risultando al di fuori dei limiti consentiti ed è in attesa di giudizio in direttissima.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata