Cronaca

Mariano Comense, giovani pusher per giovanissimi consumatori: due arresti

Sono stati sorpresi intenti a vendere della cocaina a un gruppo di giovanissimi ragazzi di Mariano Comense, in via Kennedy, i due stranieri di origine magrebina arrestati nella tarda serata del 26 luglio scorso. 

I carabinieri della Compagnia di Cantù, dopo essersi avvicinati al gruppo, durante la vendita della sostanza stupefacente, hanno bloccato i due spacciatori di 18 e 22 anni, rispettivamente domiciliato a Monza, il primo, e senza fissa dimora ma con precedenti penali il secondo.

I militari hanno sequestrato la merce e 300 euro in contanti derivanti dall’attività di spaccio. 

I due sono stati portati in Tribunale di Como, il giudice ha convalidato l’arresto e stabilito i termini a difesa. Obbligo di firma per entrambi.

 

 

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata