Cronaca

Olgiate, allarme-appello del sindaco Moretti: “Attenti alla truffa dell’acqua”

Numerose segnalazioni, diverse richieste di aiuto. E’ caccia al truffatore tra Olgiate Comasco e paesi vicini. Un giovane italiano si aggira tra le case con parrucca e cappello. Predilige vittime anziane, suona al campanello e dice di dover controllare la qualità dell’acqua.

Per allertare i cittadini è sceso in campo anche il sindaco di Olgiate Comasco, Simone Moretti che ha inviato questo appello a ComoZero chiedendo la massima diffusione.

“MASSIMA ATTENZIONE!!
E’ stata segnalato un tentativo di TRUFFA DELL’ACQUA a carico di una signora a Casletto, truffa NON riuscita per l’intervento di un vicino.
Già allertate le forze dell’ordine.
Il soggetto è italiano, 25-30 anni con una parrucca brizzolata ed un cappello di lana.
Vista la segnalazione legata all’acqua anche nelle vie Ippolito e Cassiano si chiede la massima attenzione, di NON APRIRE A NESSUNO e di chiamare il 112 qualora ci fosse il tentativo.
Grazie a tutti per la preziosa collaborazione e diamo massima diffusione del presente avviso”.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata