Cronaca

Valico Como-Brogeda, nasconde un titolo da 600mila franchi e tenta di passare la frontiera

Affermava di non trasportare valuta l’uomo residente nella provincia torinese che rientrava in Italia attraverso il valico autostradale di Como – Brogeda fermato dalla Guardia di Finanza, a cui è stato sequestrato un titolo al portatore del valore nominale di 600.000,00 franchi svizzeri, pari a 550.458,72 euro.

Il titolo era stato riposto nel bagaglio personale del professionista ed è stato scoperto grazie anche all’eccessivo nervosismo dimostrato ai Finanzieri al momento della domanda di rito circo il possesso di valuta o altri titoli.

Pertanto i Finanzieri, unitamente ai Funzionari doganali, hanno proceduto al sequestro amministrativo del titolo in quanto indivisibile.

Il soggetto verbalizzato sarà oggetto di approfondimenti a cura del Reparto territoriale del Corpo per verificare la provenienza del titolo e, soprattutto, che non sia frutto di evasione fiscale o provento di eventuali reati.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata