Cronaca

Vandali (ripresi) devastano la palestra di Montano. Il sindaco: “Fatevi avanti entro il 28 giugno. Accordo bonario o querela”

I danni alla plaestra di Montano sono grossi e ben evidenti. Sassate, colpi diretti o chissà cos’altro. Di sicuro, l’affronto al bene comunale – e della comunità intera di Montano Lucino – è stato grave e i costi per la riparazione saranno inevitabili. Eppure, il sindaco del paese, Alberto Introzzi, ha scelto una via particolare per cercare di risalire ai vandali: un appello pubblico più da padre di famiglia che non da primo cittadino soltanto furioso.

Tanto da avanzare un invito agli autori dei danneggiamenti – peraltro con “l’amministrazione in possesso di immagini che ritraggono i presunti responsabili” – a farsi avanti, confessare la malefatta e trovare una soluzione “bonaria” per chiudere il caso e riparare il danno.

Di seguito, la lettera aperta pubblicata dal sindaco Alberto Introzzi.

Cari concittadini,
la presente per informarVi che nella tarda serata di Domenica 16 giugno alcuni soggetti hanno danneggiato gravemente i pannelli di rivestimento della parete esterna della palestra di Montano e che questa amministrazione è in possesso di immagini che ritraggono i presunti responsabili.

Ebbene, poiché ritengo doveroso concedere la possibilità di risarcire il danno senza incorrere in un procedimento penale, invito coloro i quali hanno partecipato al danneggiamento a fissare, entro e non oltre il 28 giugno 2019, un incontro con me per trovare un accordo bonario.

In caso contrario mi vedrò costretto a sporgere denuncia querela.

Con l’occasione invito chiunque fosse in possesso di ulteriori filmati, fotografie ovvero informazioni a rendere il materiale disponibile affinchè, qualora si dovesse sporgere una denuncia all’Autorità competente, quest’ultima abbia tutti gli strumenti necessari per punire coloro i quali risulteranno responsabili.

Confidando che i responsabili avranno la saggezza di contattarmi, ringrazio la cittadinanza per la fattiva collaborazione
Alberto Introzzi

  1. Luisella

    Buongiorno. Desidero complimentarmi con questo Sindaco perché dimostra saggezza nell’agire.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata