Economia

Assoimprese apre a Como. Oregioni: “Aiuto alle aziende”. Nuova Camera, nota dei sindacati

Una importante iniziativa per il commercio: è nata la sezione locale di Assoimprese per i territori di Como, Lecco, Varese e Sondrio.
L’associazione industriali piccole e medie imprese nazionali, fornisce servizi di consulenza in area legale, fiscale, tributaria e altri servizi necessari e obbligatori alle aziende.
Assoimprese vanta oltre 600mila iscritti sul territorio nazionale di cui circa 165mila solo in Lombardia.

La sua principale finalità è quella di porsi come interlocutore a tutela della piccola e media impresa creando un contatto diretto con il Governo, la Camera, il Senato, le Istituzioni e i Sindacati volto a favorire una maggior sinergia tra le componenti del mondo economico nazionale.

«Pronti a dare ascolto a Como, Lecco e Sondrio – sottolinea Andrea Oregioni, presidente Assoimpresa Como, Lecco, Varese e Sondrio – pronti soprattutto a dare a chi produce il sostegno e la rappresentanza che merita. Da sempre ho svolto attività di consulenza alle aziende, siano esse piccole-medie imprese che industrie, e questa mia duttilità e presenza costante su Roma e Como hanno convinto i vertici dell’Associazione che potessi aiutare il tessuto produttivo del territorio».

Assoimprese è un’associazione di tipo privatistico, non istituzionalizzata, che gode della partnership dei migliori consulenti locali e nazionali per fornire supporto, attraverso svariati canali, affinché l’Impresa Italiana possa competere in maniera adeguata nel mercato globale internazionale.

“Il primo passo – continua Oregioni – consisterà nel dare alle imprese strumenti aggiuntivi rispetto alle altre associazioni, come gli acquisti di cessioni di i.v.a. o di crediti. Vogliamo dare liquidità alle aziende in difficoltà. Sono tante, soprattutto nel mercato immobiliare o di import-export”.

——–

Sempre sul fronte delle istituzioni economiche, oggi Giacomo Licata, Segretario Generale CGIL Como, Diego Riva Segretario Generale CGIL Lecco, Francesco Diomaiuta Reggente CISL dei Laghi Como e Varese, Rita Pavan Segretaria Generale CISL Monza Brianza Lecco e Salvatore Monteduro Segretario Generale UIL del Lario Como e Lecco hanno diffuso un lungo comunicato sul futuro della camera di commercio.

Lo potete leggere a questo link.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata