Economia

Due comaschi super-manager di AirBnb: Giacomo Trovato in Italia, Matteo Frigerio in Europa

Dire AirBnB a Como significa accendere i cuori degli oltre 800 cittadini (dato 2019) che hanno aperto una struttura ricettiva aggrappandosi alla grande locomotiva turistica che da qualche anno ha trasformato il tessuto economico del capoluogo.

Il 28 marzo scorso vi raccontavamo dell’ascesa al trono italiano del colosso online del comasco Matteo Frigerio, giovanissimo top manager:

Un comasco ai vertici di AirBnb: Matteo Frigerio country manager per l’Italia 

Ebbene oggi la seconda nomina di un comasco, Giacomo Trovato.

Trovato prende il testimone di Frigerio che, in un’ascesa continua nel colosso turistico, si occuperà di nuovi business a livello europeo.

Trovato arriva da un’esperienza di 7 anni in Amazon, dove aveva assunto ruoli di responsabilità crescente fino a guidare la divisione Consume Electronics in Italia e Spagna. Comasco, 48 anni, Trovato vanta una lunga esperienza in ambito ecommerce, oltre che nei settori bancario e assicurativo. Guiderà lo sviluppo di Airbnb in un’area che racchiude alcuni dei mercati di destinazione più importanti al mondo (Italia, Croazia, Grecia,Turchia), e in cui anche il turismo domestico sta mostrando un potenziale significativo.

Laureato in Economia Politica presso l’Università Bocconi di Milano, ha conseguito un Mba alla Sloan School of Management del Mit. Dopo
un’esperienza in consulenza presso A.T. Kearney, ha ricoperto il ruolo di direttore commerciale presso Genworth Financial e di direttore
Prodotti in CheBanca! Dal 2012 è in Amazon Italia come Category Leader Books, per poi espandere le sue responsabilità a tutti i prodotti
Media e, nel corso degli ultimi 3 anni, al comparto dell’elettronica di consumo per Italia e Spagna.

 

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata