Politica

Caso Basilico, ira Molinari: “Insulti da un ex comunista, si sciacqui la bocca e chieda scusa”

Non è bastato il mezzo passo, se non indietro quantomeno di lato. Non sono bastate le parziali correzioni di rotta. Non è bastata la precisazione (Social, come il primo commento, ma arrivata in seconda battuta): “Opinioni espresse a titolo personale”. Le parole del direttore di Confesercenti, Angelo Basilico, hanno acceso le fiamme in casa Fratelli d’Italia.

Basilico, in effetti, non l’ha toccata piano. Intervenendo nell’ampio dibattito aperto sulla Commissione Sicurezza, ha detto: “Fratelli d’Italia zecche nere. Chi tocca Locatelli muore”

Uscita che ha scatenato reazioni furibonde, trasversali, e obbligato il presidente dell’Associazione a uscire pubblicamente per prendere le distanze dal direttore: Le ‘zecche rossonere’ Maesani e Pezzati (amiche da una vita) contro Basilico: “Patetico”

Così oggi affila le lame il coordinatore provinciale dei Fratelli, Stefano Molinari. Per chi non lo conoscesse, Molinari non è tipo da attacchi frontali. Anzi, mediatore naturale e d’animo pacifico, opta spesso per confronto e mediazione. Quasi sottotraccia.

Stavolta però gli sono entrati in casa. “Mi permetto di suggerire al signor Basilico di sciacquarsi la bocca prima di parlare di Fratelli d’Italia. Che un ex comunista, ora leghista, venga a insultarci mi sembra decisamente fuori luogo. Mentre sventolava le bandiere rosse noi già difendevamo il tricolore, per dire”.

“Trovo inquietante che Basilico – aggiunge il coordinatore – arrivi addirittura alla minaccia di morte verso chi la pensa in maniera diversa. Comunque voglio ricordargli, visto che mette in discussione il nostro peso politico, che in Consiglio comunale abbiamo 4 consiglieri”.

Beh, siamo sinceri, Molinari, due consiglieri li avete presi in campagna acquisti a elezioni ampiamente chiuse
Quello che pesa è il voto, direi che non siamo irrilevanti. Voglio ringraziare Confesercenti per la chiara presa di distanza dalle parole di Basilico, stessa posizione che mi piacerebbe prendesse anche la Lega: di un supporter del genere direi si può fare a meno

Aspetta delle scuse?
Certo e che siano ufficiali. Ha insultato e offeso tutta la comunità di Fratelli d’Italia

Come si vede nei panni della zecca nera?
Secondo lei? (Sorride)

 

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata