Politica

Commissione Sicurezza: Nessi presidente. Bon geste per De Santis eletto vice

In un clima di (apparente) serenità generale le previsioni sono rispettate. Vittorio Nessi è stato eletto presidente della nuova commissione Sicurezza di Palazzo Cernezzi.

Con 7 voti su 8, di fatto l’ex magistrato ha incassato il sostegno anche della maggioranza con Luca Biondi (Forza Italia), Sabrina Del Prete (Civica Insieme) e Tony Tufano (Gruppo misto). Alessandra Bonduri (Lega) aveva annunciato astensione, quindi i conti son fatti.

Vicepresidente (con 5 voti) è stato eletto Sergio De Santis, Fratelli d’Italia, ispiratore della commissione che si è visto sfumare il progetto dalle mani dopo – e durante – le crisi di maggioranza. La sua elezione è un stato un riguardo istituzionale e certamente un modo per riconoscergli il lavoro di mesi.

AGGIORNAMENTO 19.12
Commissione sicurezza, de Santis da Nottingham: “Forza Italia? Robin Hood de noantri”

COMMISSIONE SICUREZZA: TUTTE LE TAPPE 

Presenti i due assessori che storicamente hanno fatto il possibile per evitare che la Commissione vedesse la luce. Il vicesindaco e Deputato Alessandra Locatelli.

E l’assessore alla Sicurezza, Elena Negretti.

Sguardo vigile anche per Alessandro Rapinese e Fulvio Anzaldo (nonostante abbia 4 consiglieri la civica non è entrata in commissione) dagli scranni del pubblico.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata