Politica

Como, furti in calo ma Zoffili scrive al prefetto: “Assediati, colpa del governo delle tasse e dei porti aperti”

I dati ufficiali relativi alle denunce per furti in casa diffusi dal ministero dell’Interno per il Comasco, a dire il vero, risultano diminuzione da alcuni anni, pur restando certamente molti in termini assoluti.

Le cifre sono state diffuse soltanto pochi giorni fa e rilanciate dal consigliere regionale del Movimento Cinque Stelle Raffaele Erba che – nell’ambito di una polemica con l’ex sottosegretario all’Interno, Nicola Molteni – segnalava come “i furti in abitazione erano 3.749 nel 2016, poi sono scesi a 3.009 nel 2017 fino ad arrivare a 2.548 nel 2018. Se poi raffrontiamo soltanto il mese di settembre 2018 con il mese di settembre 2019, i furti sono passati da 621 a 422 (-199) e anche le rapine sono calate sensibilmente”.

Eppure il deputato leghista Eugenio Zoffili, anche capogruppo salviniano in consiglio comunale a Erba, oggi sferra un attacco durissimo proprio a Cinque Stelle e Pd – almeno intesi come governo di Roma – sullo stesso tema.

“Quello che si sta verificando in questi giorni è un vero e proprio assedio ai danni dei cittadini onesti che in questi giorni vivono in un clima di paura che non meritano – scrive in una nota – Purtroppo è il risultato del Governo delle tasse e dei porti aperti e dei raid nelle nostre abitazioni”.

“Per questo ho scritto al Prefetto di Como per fissare un incontro – chiude Zoffili – serve l’invio immediato di pattuglie aggiuntive di Carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di Finanza a Erba e nei paesi limitrofi per fermare questa vera e propria emergenza”.

  1. Ma ci è o ci fa? Questo è il vero quesito. Per il resto invece è tutto chiaro: ai “baluba” basta sentirle raccontare da altri “baluba” come loro e le bevono tutte….ma proprio tutte!

  2. giorgio

    Certo, fino a tre mesi fa nessuna lamentela perchè giustamente al governo ci stava l’amico Salvini; ora invece, pur essendo smentito dai dati, apriti cielo: “siamo assediati!”

    Un po’ di onestà intellettuale, no?

  3. mssmm

    mi dispiace, ma ha ragione:

    il governo di Como non ha diminuito le tasse;

    e per la sicurezza:
    ogni volta che il Como gioca di sera, come sarà sabato 20:45, mi accompagna la mia guardia del corpo Helmuth chainsaw;

    e se arriva la Juventus non è escluso qualche manolesta

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata