Politica

Landriscina: “Nessun sotterfugio con Rapinese. Forza Italia? Ha la chiave del futuro”

Tonico, in forma. In effetti un sindaco pimpante come di rado lo si è incrociato. Pare che Mario Landriscina, a due anni dall’insediamento, abbia finalmente preso le misure del ruolo, della macchina e della tanto detestata diplomazia-politica.

Altro è portare a casa successi e segnare reti ma, è un dato, il primo cittadino oggi sembra molto più a suo agio e meno soffocato dalla fascia tricolore. Il resto lo dirà la storia.

E’ in questo clima che oggi ha parlato. Anticipiamo brevemente un’ampia intervista in programma sul prossimo numero di ComoZero settimanale, in uscita venerdì.

Tema dei temi in questi giorni il Regolamento di Polizia Urbana, passato lunedì sera in Consiglio comunale grazie ai voti della Lista Rapinese che ha salvato la maggioranza semi-orfana dell’alleato azzurro da mesi in aperto contrasto con sindaco e colleghi di programma.

QUI I RESOCONTI

“Non si è realizzata una nuova maggioranza, lo garantisco – dice il sindaco – non vi è stato alcun accordo pregiudiziale con Rapinese. Ho apprezzato la volontà di portare a casa un risultato per Como, nessun sotterfugio”

Sì, bene, ma senza sareste andati sotto
Sì, vero. Ma siamo già andati sotto, penso alla stazione unica degli appalti, senza aprire crisi.

Essere sostenuti da Rapinese non vi crea un danno di immagine?
E’ prevalso l’interesse della città.

Il capogruppo azzurro Cenetiempo dice che non vi vedete da mesi.
Sono disponibile a incontrarlo.

Potete ricucire?
Vediamo cosa c’è sul piatto.

Termine massimo?
E’ il mese definitivo. A fine luglio c’è l’assestamento di Bilancio. Forza Italia ha in mano la chiave del futuro. Decida come votare.

 

  1. Gigi P

    L’alleanza con Rapinese ha danneggiato entrambi.

  2. ol Tivan - il vento del lago di Como

    speriamo che sia vero. Speriamo che non si lascino convincere a rientrare con un tozzo di pane.
    speriamo siano coerenti siino in fondo .. sino in fondo !!!

  3. Libero

    Wow in una notte il sig. Sindaco deve essersi letto tutto il “manuale Cencelli”

  4. Non vedo perché l’alleanza debba danneggiare entrambi .. ben venga , l’importante so Non i risultati . FI partito che fa i capricci

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata