Politica

Como, la notte porta 3 deputati: Locatelli (Lega), Braga (Pd) e Currò (Cinque Stelle)

E’ stata una lunghissima attesa ma per i 3 interessati ne deve essere davvero valsa la pena. Nella notte, infatti, è arrivata la conferma ufficiale del ministero: le assegnazioni dei segni tramite il laboriosissimo meccanismo del proporzionale hanno infatti decretato l’elezioni alla Camera dei Deputati anche del vicesindaco di Como, Alessandra Locatelli, della parlamentare uscente del PD, Chiara Braga, e di Giovanni Currò per i Cinque Stelle.

La Lega dunque da Como manda ben 5 rappresentanti a Roma: oltre a Locatelli (che ha già detto di voler rimanere anche vicesindaco a Palazzo Cernezzi), alla Camera vanno anche Nicola Molteni ed Eugenio Zoffili, mentre Erika Rivolta e Claudio Borghi (oggi consigliere comunale in Comune a Como, eletto come capolista nel listino in Toscana 2) hanno Palazzo Madama come destinazione.


Il Pd invece passa da due parlamentari (nella scorsa legislatura c’era anche Mauro Guerra) a una, con il bis di Chiara Braga appunto. Per il M5S, con Giovanni Currò il Lario sarà direttamente rappresentato a Roma per la prima volta.

Qui tutti i comaschi eletti nell’uninominale.

  1. Leopold Bloom

    Solo un ignorante scrive: “Ti allego”. È venuto di persona ad appiccicarle il foglietto ?

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata