Politica

Inverigo, dopo lo scontro fra treni Orsenigo (Pd) accusa: “Come è possibile? L’assessore risponda subito”

Il caso dello schianto tra due treni a Inverigo diventa subito politico. Qui la cronaca

Scontro fra treni a Inverigo, viaggiatori feriti e paura. Indagini in corso

Immediata la reazione del consigliere regionale Dem, il comasco Angelo Orsenigo. Che ha diffuso questa nota:

“Due treni sullo stesso binario è una circostanza che non deve accadere. Evidentemente ci sono stati errori o mancanze nei sistemi di controllo.

Ora si soccorrano i feriti, ai quali esprimiamo la nostra più viva solidarietà, ma chi gestisce il servizio ferroviario deve spiegare come sia potuto succedere e cosa farà perché non accada più. È passato poco più di un anno dall’incidente di Pioltello: francamente pensavamo che incidenti ferroviari in Lombardia non sarebbero più accaduti. Intanto chiediamo che martedì, durante la seduta di consiglio regionale, l’assessore regionale ai Trasporti Terzi riferisca in Aula”.

  1. Claudio

    ????

  2. Andreab

    In questo caso Orsenigo avrebbe fatto miglior figura evitando di strumentalizzare questa vicenda. Si tratta evidentemente di errore umano cosa c’entra chi gestisce il servizio ferroviario? magari aspettare 2-3 ore prima di rilasciare le dichiarazioni potrebbe servire

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata