Politica

E Matteo Salvini “abbraccia” Liliana Segre: invito per il convegno sull’antisemitismo

Anche Matteo Salvini, in qualche modo, “abbraccia” Liliana Segre, la senatrice a vita e testimone della Shoah alla quale Como intende concedere la cittadinanza onoraria (primo voto in commissione favorevole, giovedì scorso, con l’unica eccezione del consigliere Alessandro Rapinese).

Segre cittadina onoraria. Tutti uniti ma Rapinese contro: “Non capisco, perché adesso?”

Il leader della Lega, infatti, ha organizzato per giovedì prossimo in Senato, Sala Zuccari, l’evento sulle “Nuove forme dell’antisemitismo” e ha annunciato pubblicamente di voler invitare anche Liliana Segre (la cui risposta per ora non è nota). Va ricordato che Salvini e Segre si incontrarono anche lo scorso novembre, pochi giorni dopo la bufera politica che scatenò in Parlamento il voto contrario del centrodestra alla proposta di istituire una commissione contro ogni forma di razzismo e discriminazione presieduta proprio dalla senatrice a vita.

Secondo quanto appreso, al convegno saranno presenti anche figure internazionali studiose dell’antisemitismo e direttori di giornali.

“Interrompo la campagna elettorale in Emilia-Romagna e in Calabria solo un giorno, giovedì 16 – ha detto Salvini – per presenziare al convegno. E’ una cosa a cui tengo molto”.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata