Politica

Santo Stefano a Como per Matteo Salvini tra Portici Plinio e Balocchi

Nonostante una giornata di polemiche per la “famosa” colazione con la Nutella che gli è valsa critiche e accuse di vario tipo per la concomitanza con il terremoto in Sicilia e con l’omicidio di stampo mafioso a Pesaro, il ministro dell’Interno e leader della Lega Matteo Salvini si è concesso un Santo Stefano tutto comasco, dopo aver replicato alle contestazioni con il video qui sotto.

Attorno alle 20.15, infatti, numerosi passanti l’hanno incrociato e immortalato a passeggio in centro, con inevitabile bagno di folla e richieste di selfie assortiti. Nel caso specifico delle foto che potete vedere qui sotto, la zona è quella dei Portici Plinio.

Non è la prima volta che Salvini sceglie Como per una passeggiata extrapolitica: al Lario lo legano tante amicizie, da Nicola Molteni ad Alessandra Locatelli passando per Eugenio Zoffili e molti altri, ma soprattutto la sua ex compagna, Giulia Martinelli, da cui ha avuto una figlia, Mirta.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata