Politica

Sardine trionfanti: “In 2mila e non abbiamo nemmeno bloccato il traffico. Adesso, Roma”

Sulla scia dell’entusiasmo per la riuscita oggettiva della manifestazione di ieri in piazza Vittoria, le Sardine hanno fatto un breve punto su quanto accaduto. E già si guarda alla “nuotata su Roma” del prossimo 14 dicembre, quando confluiranno nella capitale tutte le piazze già animate in queste settimane.

FOTO VIDEO Como, ecco le Sardine: piazza Vittoria invasa dai manifestanti. “Bella Ciao” e inno nazionale

“Come dalle foto che in queste ore circolano, la partecipazione è stata notevole. Secondo stime diffuse 2000 persone sono scese in piazza a manifestare”, si legge nel comunicato diffuso con un ritocco all’insù dei 1.500 ipotizzati finora.

Peraltro, va oggettivamente riconosciuto che – a dispetto degli allarmismi devastanti lanciati nei giorni scorsi da più parti, anche per la concomitanza tra Balocchi e shopping natalizio – i problemi al traffico sono stati forse i minori rispetto a tutto questo periodo, pur con inevitabili rallentamenti e code almeno nei momenti più caldi.

“Non abbiamo rilevato problemi in termini d’ordine pubblico, sicurezza e viabilità – rivendicano le Sardine sempre nel comunicato – Al termine della manifestazioni, il personale volontario ha pulito Piazza Vittoria restituendola alla città in perfette condizioni. Visti questi dati non nascondiamo una certa soddisfazione. Possiamo annunciare con piacere che, grazie all’aiuto di Como Accoglie e alle persone intervenute alla manifestazione, abbiamo raccolto oltre 170 Kg di alimenti per i bisognosi delle città”.

“Vogliamo ringraziare le forze dell’ordine e i tanti uomini di Prefettura e Questura che si sono prodigate per la perfetta riuscita dell’evento”.

Infine, la prospettiva va su sabato prossimo.

“L’obiettivo, ora, è Roma con l’appuntamento del 14 dicembre dove parteciperemo alla manifestazione nazionale. A breve, per mezzo del gruppo facebook, daremo ragione di tutti gli aspetti tecnici della trasferta. Invitiamo tutti a partecipare”, è la conclusione della nota.

  1. Roberto Pozzi

    Più che sardine: alborelle in frega. Le davano per scomparse, ma occhio ai cormorani…

  2. Luisa

    In 2000 (si sono contati?) Raccolti 170 kg. di alimenti…wow…che generosità!
    85 grammi a testa…

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata